3 Risposte to “Macroprogettazione (2)”

  1. abarbaresi Says:

    Non ho potuto purtroppo presenziare a tutto l’ultimo incontro di formazione, perciò quando ho provato autonomamente a esplorare Mind42 mi sono trovata un po’ in difficoltà… adesso però il tutorial di Barbara mi ha chiarito moltissimi dubbi e le mappe elaborate dalle insegnanti sono davvero interessanti.
    Oltre alle strabilianti soluzioni offerte dallo strumento informatico, un vero salto di qualità di questo progetto sta proprio in questa continua condivisione in tempo reale.

  2. abarbaresi Says:

    Sto seguendo con grande interesse l’evoluzione della vostra progettazione: la state esplicitando in modo sempre più chiaro e completo attraverso le mappe. Ritengo che sia un ottimo metodo per documentare anche “ufficialmente” il vostro percorso, riportandole nei registri.
    Osservo che tutti i moduli hanno previsto modalità di lavoro diversificate: individuali, di gruppo e di classe. Una progettazione puntuale e condivisa di tutte le fasi infatti consente, tra i vari vantaggi, di gestire le attività in molti modi diversi senza che si crei confusione o ansia.

  3. besemma Says:

    La ringrazio per la sua costante attenzione nei confronti del progetto 3T.
    Mi fa piacere che visioni i nostri elaborati. Richiedono impegno e talvolta andiamo in tilt.. .specialmente io…
    Devo comunque ammettere che le mappe “Mind 42” si sono rivelate un prezioso aiuto per il nostro lavoro.
    Cordialmente, Emma

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: