Archive for ottobre 2008

Finalmente nel blog!

31 ottobre 2008

La settimana scorsa, con le maestre Rosa Maria e Nerina siamo entrati finalmente nel blog del Progetto 3T di cui avevamo tanto sentito parlare e che ci accompagnerà per tutto questo anno scolastico: ecco le nostre impressioni.

Il progetto 3T ci è piaciuto molto, ed è stato molto interessante scoprire  che il blog è un diario dove tutti possono leggere quello che noi autori scriviamo. (Alice e Valentina)

Quando abbiamo visto il Blog del Progeto 3T ci siamo veramente stupiti perchè era molto bello. E’ anche molto interessante perchè saremo  noi i protagonisti e scriveremo tanti testi. Zakaria e Ilaria

Oggi ho visto il blog del progetto 3t e mi è piaciuto molto. Seljadin

Del blog ci sono piaciute tante cose: il logo del progetto 3t, i pezzi del puzzle (cioè il lavoro che faremo) e il blog. Il progetto 3t sarà bellissimo perchè parleremo degli animali. 3T significa tessere tanti testi e il 3t nel logo,  invece di essere scritto con le lettere ci sono due bambini e quei bambini siamo noi!!! Marta e Giulia 

Abbiamo visto il blog e ci siamo chiesti:

  • Che cosa è?
  • Cosa significa?

Allora le maestre ci hanno spiegato che è un diario dove incontreremo tanti amici. Aurora e Thomas

Quando abbiamo sentito parlare del progetto 3T siamo stati molto felici perchè ci piace imparare cose nuove e lavorare con nuovi amici, gli alunni della scuola di San Bortolo. Alessandro e Riccardo

Il progetto 3t è bello e interessante, le maestre ci hanno spiegato che attraverso il blog possiamo vedere i nostri lavori e quelli dei bambini di San Bortolo. Alvise e Simone

Quando ho visto il blog mi sono chiesto: cosa significano quei due bambini?Ci ho pensato e ho capito che quei due bambini stanno lavorando insieme, e quei bambini rappresentano: la scuola di Tezze che lavora insieme a quella di San Bortolo!!! Nicola

Oggi ho provato molta gioia nel vedere 3T scritto in quel modo!  Beatrice

Il blog per me è un mondo di parole senza segreti. Katia

Oggi abbiamo visto il blog e ho capito che le tessere del puzzle sono i nostri testi. Mi è piaciuto molto il logo 3t perchè ha la forma di due bambini, cioè noi e i bambini di San Bortolo. Questo progetto mi farà conoscere la vita degli animali e molte notizie su di loro. Sul blog potrò leggere le fiabe e i testi dei bambini di San Bortolo. Sara

Alunni di cl.4^A – Scuola Primaria di Tezze

Oggi abbiamo visto il nostro blog.  Ci è piaciuto molto perchè abbiamo scoperto che noi lavoreremo insieme agli alunni di San Bortolo per formare il grande puzzle del Progetto 3t. Marco e Lorenzo

Oggi ho imparato cosa vuol dire Blog e Progetto 3t . Mi è piaciuto molto il logo perchè rappresenta noi bambini che lavoriamo insieme. Elisa

A noi è piaciuto molto il nostro blog, perchè pensiamo, che impareremo tante cose, sarà bellissimo! Abbiamo anche imparato che sul blog potremo  raccontare cosa abbiamo fatto a scuola, perchè è un diario. SARAH, Martina e Michele

Oggi abbiamo scoperto tante nuove cose, il blog è un diario dove scriveremo  i nostri testi, le nostre emozioni e i nostri sentimenti. ALICE M. E GIULIA V.

Oggi abbiamo imparato cos’è il BLOG. Mi è piaciuto molto perchè si può lavorare con altri bambini. E’ BELLO perchè gli scrittori siamo noi. DEJAN

Oggi abbiamo capito che con il Progetto 3T lavoreremo con altri bambini. Questo ci piace molto.STEFAN e LEONARDO

Oggi abbiamo parlato e visto il blog. Mi piace molto il logo 3T perchè rappresenta due bambini: siamo noi gli autori di questo progetto, siamo noi che scriveremo tanti testi. William

Il blog è una cosa stupenda, è come se fosse un sogno! E’ una pagina di diario dove noi alunni di quarta di Tezze possiamo comunicare con gli alunni della scuola di S.Bortolo. E’ fantastico. Mattia e Niccolò

Alunni di cl.4^B – Scuola Primaria di Tezze

Annunci

NUOVA MAPPA SUL “PRINCIPE-GRANCHIO”

30 ottobre 2008

Come spesso accade, quando si impara una cosa nuova che in qualche modo ti incuriosisce, ti piace e ti sembra anche utile, ecco sentire la voglia di riprovare da sola a rifarla, anche perchè hai qualcosa in mente. Ho tentato allora di produrre un’altra mappa mentale, partendo dalla fiaba “IL PRINCIPE GRANCHIO” di I. Calvino, che potrebbe essere uno schema di lavoro o anche un semplice gioco creativo logico, per i nostri alunni, da fare insieme.
Se linKate qui sotto potrete vederla.

Ciao a tutte, Marilina.

mappa nuova “IL PRINCIPE GRANCHIO”

Che bella scoperta il nostro blog!

28 ottobre 2008

Oggi con la maestra Marilina scriviamo i nostri commenti su questo blog, dopo averlo scoperto assieme alla maestra Barbara.

Il blog 3t é stupendo perchè puoi comunicare con frasi, immagini e disegni. Nel blog potremo leggere gli articoli che le altre classi scriveranno come facciamo noi oggi, e siamo molto curiosi di scoprire il resto del BLOG 3T!

Manjit e Mattia 😀

Siamo contente di partecipare al progetto 3t perchè potremo scrivere le nostre idee brutte e belle sulle attività che faremo con il progetto.

Ditjona e Lucia 😀

Questo blog è davvero interessante !!! E’ come una nuova avventura… davanti al computer e in rete! So che non sarà facile, a volte di sicuro mi trovero’ in difficoltà, ma alla fine sono sicura che il risultato sarà ottimo!

Carlotta 😯

Sono molto contenta perchè il blog 3t m’incuriosisce. Quando andiamo nel laboratorio di informatica e ci colleghiamo al blog 3t sono sempre pronta a eplorare le novità!

Anna 😎

Il progetto 3t è molto bello! Le maestre hanno avuto una bellissima idea di costruire il blog!!! Nel blog 3t potremo scrivere i nostri commenti sulle nostre esperienze e leggere quelle dei nostri compagni!

Zoe 😛

Siamo molto curiose di scoprire il nuovo blog 3t, che sicuramente ci piacerà tanto! Qui potremo scrivere le nostre impressioni e leggere quelle degli alunni delle classi terze, quarte e delle quarte della scuola di Tezze.

Francesca e Diletta 😉

Le maestre hanno avuto una bellissima idea perchè con il progetto 3t possiamo lavorare con altre scuole, così possiamo conoscere altri bambini.

Stefano 🙂

Non pensavamo che il blog 3t ci permettesse di conoscere nuovi amici di altre scuole, come quella di Tezze!

Giulio e Simone 😯

Non vediamo l’ora di scoprire cosa faremo e impareremo con questo progetto “3t: tessere tanti testi”. E’ bello collaborare con più classi! E’ bello che ognuno possa scrivere ed esprimere sul blog il proprio parere e le proprie riflessioni sul lavoro che svolgeremo.

Melisa e Elisabetta 🙂

Alunni di classe 5^A della Scuola Primaria di San Bortolo

Scoprendo il nostro progetto

16 ottobre 2008

Oggi con l’insegnante Barbara abbiamo scoperto il progetto “3T: Tessere Tanti Testi” che ci impegnerà quest’anno, insieme a tanti altri alunni della nostra scuola e della scuola di Tezze.

Perchè “3T: Tessere Tanti Testi”

3T indica le iniziali delle 3 parole del titolo.
Giulia

“Tessere” perchè costruiamo, “tessiamo” molti testi. 🙂
Leonardo

“Tessere” perchè come i fili tessono un tessuto, così noi tesseremo tanti testi. 😎
Alessia

Che cosa vi colpisce del logo

“3T” sembrano delle persone: siamo noi alunni! 😮
Alice Sco.

Il portatile! Quindi c’entra l’informatica! 😮
Federica

Le tessere potrebbero rappresentare i testi che andremo a comporre! 😮
Andrea

Le tessere di un puzzle! 😛
Alessia

Che cos’ è un blog ❓
Molti di noi non hanno mai sentito prima questa parola… 😯

E’ un sito che parla del progetto …Io ho sentito spesso parlare del blog di Beppe Grillo: mi sembra che parli di politica… 😎
Isabella

Io ho sentito questa parola alla TV, ma non so cosa sia. 😕
Gianluca

-.-.-.-.-.-.-.-.-.-.-.-.-.-.-.-.-.-.-

Durante questa lezione di informatica sono stata molto sorpresa perchè abbiamo visitato il nostro Blog
3T. 😯
Francesca

Sono stato sorpreso di questo nuovo SITO di nome BLOG dove racconteremo le nostre esperienze sul progetto 3T. 😯
Credo sarà un’esperienza galattica! 😉
Andrea

Mi metterei a piangere! 😥
Sono molto felice del nuovo progetto 3T! 😛
Il blog è meraviglioso, lo dico, e spero che tutte le persone che visitarenno questo sito possano ricaricarsi il morale! 😳
Alice

Gli alunni della classe 4^B della Scuola Primaria di San Bortolo


Mappe sul testo descrittivo _ classi IV^ di Tezze

7 ottobre 2008

Abbiamo predisposto una mappa in Mind42,  sulla descrizione degli animali.
L’abbiamo chiamata generale perchè analizza il percorso che intendiamo sviluppare nelle discipline coinvolte nel progetto. A questa poi, abbiamo collegato due mappe più mirate: una per la  lingua Italiana ed una per le scienze.
La mappa scientifica rappresenta un percorso più specifico che riguarda l’aspetto scientifico; questa servirà soprattutto agli alunni per raccogliere informazioni, seguendo un determinato schema.

La mappa di lingua italiana presenta il percorso dettagliato che intendo seguire, partendo dal testo oggettivo e soggettivo, individuando la loro struttura, ricercando i dati sensoriali….

L’educazione all’immagine contribuirà ad arricchire le tabelle scientifiche ed i testi.

Sarà interessante per gli alunni scoprire ed imparare i nomi degli animali studiati in lingua inglese.

Nel corso della nostra cooperazione didattica, questo tipo di lavoro interdisciplinare l’abbiamo svolto più volte, ma mai documentato in modo così dettagliato negli obiettivi e nei contenuti, come ha chiaramente espresso la nostra partecipe Dirigente:

… chiarezza di obiettivi, pianificazione degli interventi, monitoraggio dei percorsi, verifica dei risultati, documentazione.

Progettare utilizzando le mappe in Mind42 ci ha aiutato a vedere concretamente tutto il percorso che prima, invece, era solo nella nostra mente e a lasciarne traccia, per essere riutilizzato e/o modificato. Solo il particolare feeling didattico che c’è fra noi ci permetteva di realizzare:

… esperienze senza dubbio interessanti e coinvolgenti, ma destinate a rimanere episodiche .

Grazie, soprattutto a chi ci ha dato questa opportunità di crescita professionale.

Rosamaria e Nerina