UNA VISITA SPECIALE… PER I PICCOLI CIPI’!

by

Carissimi amici 3T,

mercoledì 7 marzo è venuta a trovarci una persona davvero speciale: la professoressa Serena Zanchin, consulente delle nostre maestre sull’insegnamento e la valutazione di competenze.

Le nostre maestre ci avevano spiegato che la professoressa è una fan del nostro progetto 3T e che sarebbe venuta per conoscerci e per vedere come lavoriamo ogni giorno in classe. 😀

Aspettando il suo arrivo eravamo ansiosi 😳 e non stavamo più nella pelle dal desiderio di vederla.  Avevamo, però,  anche un po’ di paura che ci facesse qualche domanda difficile, 🙄 ma ci sbagliavamo perchè, quando l’abbiamo conosciuta, abbiamo capito subito che è una persona gentile e generosa 😀 e che non è capace di inserire le smiles in un articolo o fare una registrazione per il podcast. 😆

Dopo le presentazioni, la professoressa ci ha fatto un sacco di domande ❓ sul nostro progetto di Cipì e noi le abbiamo spiegato tante cose: le abbiamo fatto vedere come si inseriscono le smiles  in un commento nel blog, le abbiamo insegnato come distinguere il blog che è bianco dal wiki che è arancione, le abbiamo mostrato come aprire e sfogliare il nostro e-book audio della Nascita di Cipì e  come fare i giochi del wiki. 💡

Le abbiamo anche ricordato che non ci siamo solo noi nel blog, ma che ci sono anche i nostri genitori perchè abbiamo pubblicato i podcast delle loro interviste e perchè ci scrivono i commenti ai nostri articoli. 🙂

Molto emozionante è stato guardare tutti insieme il mondo che ci fa vedere le persone che visitano il nostro lavoro di Cipì nel nostro fantastico wiki: si vedono dei puntini gialli sopra gli stati…. e sono davvero tanti!!!! :mrgreen:

Alla fine la professoressa ci ha chiesto di spiegarle cos’è un podcast e come facciamo a realizzarlo. Qui ci siamo divertiti proprio tanto 😀 perchè le abbiamo dato il microfono e l’abbiamo registrata con il programma Audacity come siamo abituati a fare noi. La Signora Serena ci ha lasciato un bellissimo messaggio cantandoci anche una breve canzone e noi alla fine le abbiamo fatto un grande applauso. 😛

La professoressa è stata molto contenta di noi, ci ha ringraziati per tutto quello che le abbiamo insegnato, ci ha promesso che scriverà un commento nel blog e che farà vedere il nostro lavoro anche ad altre scuole. 😉

…. Siamo famosi! 😳

La cosa più bella è stata quando ci ha detto che ritornerà a trovarci in maggio perchè per noi è stato molto emozionante insegnare a una professoressa! 😉

Gli alunni di classe seconda A e seconda B di San Bortolo

Questo l’album dei ricordi…

Una visita speciale

E questo il podcast della professoressa Serena…
podcast: Umidino Secchiellino Una visita speciale… per i piccoli Cipì! 

Annunci

Tag: , , , , ,

17 Risposte to “UNA VISITA SPECIALE… PER I PICCOLI CIPI’!”

  1. BARBARA Says:

    Raccolgo qui alcuni significativi commenti lasciati in Miscellanea…

    emma – stefania Dice:
    7 marzo 2012 alle 19:30 |
    buongiorno, oggi Emma è tornata da scuola molto entusiasta per la visita di una persona importante e speciale!! brave brave anzi bravissime queste maestre!!!! vi meritate proprio tanti riconoscimenti! con affetto
    stefania ( emma A.)
    ————————————————————————
    Maria Renata Zanchin Dice:
    7 marzo 2012 alle 21:13 |
    È una gioia leggere nelle sue parole la piena fiducia per le insegnanti (ben riposta )!
    Oggi cara signora, mamma di Emma (una delle “3M”), ho toccato con mano nelle classi seconde un esempio importante e significativo di realizzazione della “scuola delle persone competenti” e di quella “qualità” di cui abbiamo tanto bisogno: in un ambiente di apprendimento socievole e cooperativo, la curiosità vivace di questi piccoli Cipì e la loro voglia “di esserci” e di comunicare sono valorizzate attraverso una pluralità di esperienze a più dimensioni (cognitive, relazionali-affettive, pratiche, riflessive….) e di una varietà di linguaggi concreti e virtuali.
    Il momento che forse mi ha colpito di più si è verificato quando mi hanno voluto far vedere, sulla LIM, chi nel MONDO stava visitando le loro pagine web, i loro prodotti, i loro podcast! E poi mi ha colpito, al di là della voglia di comunicare, la varietà di termini tecnici, anche in inglese, che stanno acquisendo, alcuni già con uso autonomo, altri con il supporto reciproco tra pari e/o delle docenti.
    I bambini mi hanno poi insegnato a realizzare un podcast utilizzando il programma Audacity!
    So che voi genitori partecipate in prima persona (come dimostra anche la presenza nel blog) alla realizzazione di questo progetto educativo per la promozione di futuri giovani cittadini europei capaci di spendere le loro conoscenze per una società migliore. Le insegnanti si sentono davvero appoggiate. Mi complimento molto anche con voi!
    Maria Renata Zanchin
    ————————————————————————–
    emma – stefania Dice:
    9 marzo 2012 alle 15:56 |
    gentile sig.ra Zanchin , sono stata davvero felice di leggere il suo messaggio e concordo pienamente con Lei quando parla di “persone competenti” e “qualità”. E’ vero che i bambini sono pieni di risorse ma è altrettanto vero che solo attraverso un buon lavoro, come quello che svolgono quotidianamente queste straordinarie maestre, riescono a esprimere l’entusiasmo e la passione e a tradurlo in arricchimento sia educativo – culturale che emotivo e personale!!!
    stefania – mamma di Emma A.
    ————————————————————————–
    Riccardo Grandi Dice:
    8 marzo 2012 alle 16:12 |
    Cara maestra Barbara,
    mi è piaciuto molto la visita speciale di ieri anche se abbiamo saltato la lezione in palestra, tanto alle 5 e mezza di pomeriggio sono andato a basket lì con Lorenzo C..
    da Riccardo
    100000000000000000000000000 baci

  2. Debora Says:

    Ma perchè a fare notizia sono sempre le scuole che crollano o infestate dai topi, gli insegnanti assenteisti, gli alunni che picchiano gli insegnanti o gli insegnanti che picchiano gli alunni? Perchè non si dà più spazio alla “buona-istruzione” che non alla “mala-istruzione”? Prima pagina del Corriere della Sera (o almeno del Giornale di Vicenza…) per le eccellenze di S.Bortolo!!

  3. Maria Renata Zanchin Says:

    Sono d’accordo con la Signora Stefania e anche con quello che aggiunge la Signora Deborah 8- )) !
    Che questa scuola della qualità possa diffondersi e “fare notizia positiva” è un obiettivo importante.

    MRSZ

  4. Maria Renata Zanchin Says:

    Carissimi Cipì delle classi II A e II B della Scuola Primaria di San Bortolo di Arzignano,
    ho goduto del diario che avete scritto sul nostro incontro, dell’album di immagini, del podcast del mio intervento, ben ripulito di pause e rumori di fondo grazie all’uso che sapete fare del software Audacity.
    Avete ben ricostruito le nostre emozioni e le nostre (vostre soprattutto) azioni: il momento in cui mi avete insegnato a inserire in un post le faccine (o smiles o emoticon), quello in cui mi avete spiegato l’utilizzo del software Audacity, applicandolo subito alla mia voce (che ora resta viva nel podcast caricato sulla vostra pagina), quello dedicato ai quiz su Cipì e infine il … giro del mondo su Google Maps! Come vi ho detto, tra i vostri amici potrebbe esservi anche Dorothy, che vive nella sua casetta piccina nelle grandi praterie del Kansas, negli Stati Uniti d’America!
    Ora mi trovo davanti a un problem solving: vorrei caricare la poesia di Gianni Rodari da me citata, o meglio la canzone che Sergio Endrigo ha creato sulla base di quella poesia e della quale ho cantato quel breve brano. Ho trovata la canzone su You Tube, ma ora, come procedo per inserirla qui?

    Un grande saluto 😎
    MRSerena Zanchin

    • ALUNNI 3T Says:

      Carissima professoressa M R Serena,
      sei stata bravissima 😀 a inserire la smile (faccetta) con gli occhiali.
      Per caricare la poesia di Gianni Rodari o la canzone devi incollare qui il link del video.

      Buon lavoro 😆

      I piccoli Cipì di San Bortolo

  5. Isabella Says:

    Vedo con piacere che il progetto 3T è stimato da tutti.
    Noi genitori stiamo vivendo un momento magico perchè assieme ai nostri bambini possiamo vedere, ascoltare e partecipare a tutti i lavori che si fanno in classe! Stiamo anche noi imparando tante cose che ignoravamo e piano piano diventeremo bravi a seguire questo bellissimo blog.
    Certo che per aiutare la Sig.ra Zanchin ci vuole una conoscenza approfondita e sono sicura che meglio di noi genitori sapranno fare le nostre preparatissime super maestre Giorgia e Barbara che con tanto amore seguono i nostri figli ogni giorno. Sono sicura che appena leggeranno il suo commento sapranno aiuarla benissimo!!!
    Grazie per questa magnifica esperienza e un salutone a tutti.

    • Francesca Says:

      Ciao maestre, oggi sono entrata nel nostro blog per far vedere alla mamma e al papà dove trovare miscellanea. Insieme abbiamo ascoltato il podcast e guardato i disegni. Poter fare tutto questo con la mia famiglia
      è davvero molto bello.
      ciao 8) 😀 😛 😆 ❗

  6. Maria Renata Zanchin Says:

    Sì, Signora Isabella e Francesca, …è questo fare e comunicare insieme, a scuola, in famiglia e con il mondo esterno che è molto importante…
    8)

  7. Maria Renata Zanchin Says:

    Isabella è una mamma, Francesca è una piccola allieva, vero?

    • ISABELLA E FRANCESCA Says:

      Si io sono Isabella, la mamma di Francesca della classe 2° A.
      Siamo molto contente che lei segua con così tanto interesse il nostro blog e la ringaziamo per aver risposto ai nostri commenti.

  8. Maria Renata Zanchin Says:

    Cari Cipì di San Bortolo,

    grazie per i complimenti sulla mia nuova abilità di inserire le smiles (faccette)! Sono soddisfatta dei miei progressi…

    Incollo qui il link della canzone di Sergio Endrigo che canta la poesia di Gianni Rodari.
    Vi propongo un gioco-quiz, che mi piacerebbe inserire nel software Hot Potatoes, come fanno le vostre maestre per pubblicare i quiz nel sito, ma non ne sono capace … (non si è mai finito di scoprire ciò che non si sa e/o non si sa fare… e questo è il bello!).

    Ecco dunque il gioco-quiz, che potete svolgere con calma, quando potrete.

    1) Contiene più “parole per” la canzone di Sergio Endrigo/Gianni Rodari nel file di You Tube o quelle del brano cantato da Serena nel podcast?

    _ la canzone di Serena _ la canzone di Sergio Endrigo/Rodari

    2) Quali “parole per” vengono nominate da Sergio Endrigo/Gianni Rodari?

    3) Quali “parole per” vengono nominate da Serena ?

    4) Notate qualcosa di “strano”?

    Intanto un ciao!
    Prof.ssa Serena

  9. Maria Renata Zanchin Says:

    Dimenticavo … una smile :

    ;- ))

  10. Maria Renata Zanchin Says:

    Ma forse questa è meglio: 😉

  11. BARBARA Says:

    Ringraziamo i genitori e la professoressa per la fiducia accordataci e per i molteplici interventi che dimostrano come sia profondo e autentico l’interesse per il nostro percorso di apprendimento.
    E’ importante che i bambini sentano la viva partecipazione di mamma e papà: è uno stimolo a fare sempre di più e sempre meglio! 🙂
    Contiamo sulla vostra collaborazione! 😀
    Inss. Barbara e Giorgia

  12. Serena Zanchin Says:

    CIP CIP cari Cipì…..

    sto allenando le mie ali per volare fino alla scuola San Bortolo di Arzignano, proprio sul davanzale delle classi seconda A e B, la mattina del 2 maggio.

    Che ne dite?

    MRenata Serena Zanchin

  13. Serena Zanchin Says:

    : )

  14. 0153se Says:

    Cari Emma, Shoan, Janluis, Sophia, Emma B., Michele, Marco, Lorenzo C, Margherita, Judith, Annalisa, Iris, Francesca, Riccardo, Alberto, Andrea, Elvi, Arta, Gianluca, Giorgia, Lorenzo M, Leonardo, Mattia, Massimo, Emma P., Tiziano, Letizia, Susanna, Albione S., Al, Anica, Valerio Carlo, Djordje (spero di non aver dimenticato nessuno, a proposito non c’erano in classe “3M”?),

    desidero augurarvi vacanze felici dopo tanto felice impegno scolastico 🙂 !

    Il mondo è un’altra grande scuola per voi come per Cipì: un gatto, una margherita, i nastri d’argento piccoli e grandi, il sole, le nuvole, l’estate avranno tante cose da raccontarvi e voi di sicuro ne siete curiosissimi. Buona “lettura” a voi!

    Maria Renata Zanchin

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: