Il percorso del nostro nastro d’argento

by

Carissimi amici e insegnanti 3T! 🙂 🙂

Noi alunni di classe 5^ di Costo, ultimata omai la nostra permanenza nella scuola primaria abbiamo pensato di raccogliere e mettere insieme ” IL PERCORSO DEL NOSTRO NASTRO D’ARGENTO”:

La nostra UdA

La nostra scoperta è cominciata con la lettura dell’insegnante e nostra del racconto di Cipì, attraverso il quale abbiamo scoperto appunto il meraviglioso percorso del “nastro d’argento” che ci ha accompagnato per tutta la narrazione e che è diventato terreno fertile e atmosfera ideale per confrontarci, riflettere, in modo gioioso e creativo.

Il percorso è rientrato in quasi tutte le materie:

🙂 in geografia abbiamo realizzato un cartellone con tutti i fiumi d’Italia;

🙂 in arte abbiamo fatto dei disegni utilizzando una tecnica chiamata collage;

🙂 in scienze abbiamo lavorato con la LIM visionando fonti e siti consigliati dalla maestra Emiliana, selezionando le notizie più interessanti e cercando immagini utili per illustrare l’argomento;

🙂 in italiano abbiamo scritto delle poesie con libera interpretazione;

🙂 nel Laboratorio di Cittadinanza e Costituzione abbiamo riflettuto e approfondito l’ Art. 9 relativo alla salvaguardia del patrimonio ambientale e artistico del nostro Paese;

🙂 abbiamo sorvolato, immaginando un viaggio, il fiume più lungo d’Italia, il Po, con Google Earth;

🙂 e…. per finire abbiamo costruito un meraviglioso plastico del “nastro d’argento” che ha riassunto tutto il nostro percorso.

Siamo arrivati così a conoscere l’acqua nei suoi aspetti fisici, chimici dimostrando come sia un bene indispensabile da salvaguardare e come sia un elemento essenziale per la vita e la sopravvivenza degli uomini, ma che l’inquinamento e lo spreco mettono a rischio il suo utilizzo.

E’ stato un lavoro molto divertente, entusiasmante, interessante ed emozionante.

Ci siamo misurati con le difficoltà dell’organizzare il lavoro a gruppi, ma abbiamo imparato a dividerci i compiti e a prepararci, come dice Cipì ” a vedere con i nostri occhi com’è fatto il mondo”!

La classe 5^ di COSTO

Quest’anno abbiamo voluto lavorare con tutti voi, non per far vedere quanto e se siamo bravi, ma per avere, anche negli anni futuri, un ricordo.

Insieme siamo cresciuti, in tutti i sensi, e ci piace pensare di avere con noi e in noi qualcosa di tutti gli altri che ci aiuterà a diventare persone “uniche”, capaci di pensare, di imparare, di riflettere, di decidere, ma capaci anche di lasciar “volare” la fantasia che è in noi, di sognare, di saper esprimere le nostre emozioni e quello che il nostro cuore ci dice.

Un grazie a tutti gli amici 3T e un grazie a tutte le MITICHE insegnanti 3T, ma un grazie particolare  alle nostre insegnanti Emiliana, Rita e Anna sempre pronte ad aiutarci e a intervenire qualora ne avessimo bisogno e a richiamarci all’ordine per il troppo entusiasmo che ci coinvolgeva.

Gli amici della classe 5^ di Costo

Annunci

Tag: , , ,

2 Risposte to “Il percorso del nostro nastro d’argento”

  1. BARBARA Says:

    Carissimi ragazzi,
    desidero complimentarvi con tutti voi, mitici alunni 3T della Scuola Primaria di Costo, per la meravigliosa Unità di Apprendimento sviluppata nel corso di quest’anno scolastico in compagnia della nostra mascotte “Cipì”! 😛
    Con i piccoli 3T di San Bortolo ho seguito con grande interesse le tappe del vostro percorso di ricerca e studio e ho potuto toccare con mano l’impegno profuso da una “squadra” di studenti davvero affiatata, capace di coinvolgere a distanza i compagni di viaggio in una conoscenza davvero significativa, srotolata via via con grande energia e con la forza prorompente degna del “nastro d’argento”! 😀
    BRAVI!!!
    E BRAVE le vostre insegnanti che hanno saputo guidarvi con tanta passione in un’importante esperienza che sicuramente vi porterete dentro nei prossimi anni! 🙂

    A tutti voi ancora tanti tantissimi complimenti e un grande in bocca al lupo! 😛
    Vi saluto con l’augurio che il vostro futuro possa essere fresco e cristallino come le vive acque del… NASTRO D’ARGENTO! 🙂

    L'acqua ze morta - Crodaioli

    Ins. Barbara e gli amici 3T della classe 2^B di San Bortolo

  2. 0153se Says:

    Cari ragazzi della classe V di Costo,

    è molto interessante leggere la ricostruzione del vostro percorso sull’importante tema dell’acqua, che si snoda come … un lungo nastro d’argento !

    Attraverso le esperienze che avete compiuto, avete imparato a metter in pratica tre importanti competenze che un bravo cittadino deve possedere: COMUNICARE, COOPERARE E PARTECIPARE, RISOLVERE PROBLEMI.

    Avete infatti affrontato importanti questioni relative al rapporto con la natura e all’uso dell’acqua: le piogge acide e quali ne siano le cause, alcune specie di animali della terra minacciate o in via di estinzione, la necessità di promuovere un atteggiamento consapevole e rispettoso nei confronti della natura, cosa si può fare con l’acqua e come la si può usare in modo corretto.
    Inoltre siete stati in grado di spiegare tutto questo in modo chiaro e comprensibile nel Blog 3T a l’avete fatto lavorando tutti insieme.

    Credo che ora vi meritiate davvero una bella vacanza e … qualche bel bagno fresco in piscina o al mare :)!

    I miei complimenti a voi e alle vostre insegnanti Emiliana, Rita e Anna!

    Maria Renata Zanchin

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: