I nonni nelle “Città Invisibili” con un fantastico abbecedario

by

Cari amici,

noi alunni delle classi terze di Tezze , abbiamo partecipato al concorso “Città invisibili”: dovevamo realizzare un abbecedario su un argomento a scelta. 💡

Abbiamo iniziato questo lavoro a Gennaio e abbiamo dovuto finirlo entro la metà di Aprile.

Noi l’abbiamo dedicato ai nonni, 😆  perchè quest’ anno il nostro Progetto 3T  era proprio su di loro.

Per prima cosa, nelle ore di immagine, abbiamo ammirato alcune opere di artisti e abbiamo imparato ad osservare  con attenzione e fantasia. :mrgreen:

Da questa attività stimolante ed entusiasmante abbiamo preso spunto per scoprire lettere o parole dai racconti dei nonni. Ad esempio abbiamo notato che la fionda di nonno Armando corrispondeva alla lettera “Y”. Così abbiamo iniziato a costruire il nostro abbecedario, dividendo il lavoro tra le due classi. 💡

Per costruire l’ abbecedario dei nonni  abbiamo utilizzato vari materiali come: stoffa, carta, lana, paglia, cartone, filo, pelle, pelle sintetica, carta stagnola, ago e filo,inchiostro…. 😉

Per noi è stato molto divertente costruire l’abbecedario, utilizzando materiali diversi dai soliti colori e dando sfogo alla nostra fantasia. 😮

Non è stato facile ritagliare, incollare questi materiali, ma con il gioco di squadra ce l’abbiamo fatta.         :mrgreen:

Riascoltando le registrazioni delle interviste ai nonni abbiamo ricavato informazioni utili per comporre le filastrocche.

Ci siamo molto emozionati quando siamo entrati a Villa Brusarosco e abbiamo ammirato i nostri capolavori esposti in bella mostra insieme a tanti altri splendidi lavori delle altre classi.

Ecco qui potete ammirare i nostri album

Abbecedario dei nonni
FILASTROCCHE dell’ABBECEDARIO

color7

Classi 3^A e 3^B

e inss. Rosa Maria & Nerina

Sc. Primaria di Tezze

Annunci

Tag: , , , , , , ,

7 Risposte to “I nonni nelle “Città Invisibili” con un fantastico abbecedario”

  1. uc8@cm8.it Says:

    Articolo molto interessante !
    Matteo

  2. martina Says:

    Questo articolo è belissimo e interessante. BUONE VACANZE A TUTTE LE MAESTRE E A TUTTI I BAMBINI :mgreen:

  3. Stefania Says:

    Complimenti a tutti quanti 🙂
    L’abbecedario è bellissimo e le filastrocche sono straordinarie:-)
    Ma come fate ad avere tutta quella fantasia?
    Bravi, bravi e bravi:-)
    Ciao a tutti, buone vacanze a tutti i ragazzi, ai genitori e alle “nostre” maestre!!!
    Stefania mamma di Fabio 3 A

    • ROSA MARIA Says:

      Grazie mamma Stefania 😆
      L’abbecedario e le filastrocche sono il frutto della fantasia dei bambini ❗ ❗
      Basta lasciarli liberi di creare e di inventare…
      Buone Vacanze!!!!!

  4. nicole Says:

    Cari amici 3t di Tezze
    prima stavo guardando se c’era qualcosa di nuovo, e pensavo bene perché mi sono trovata davanti due bellissime foto e siccome che io sono tanto curiosa le ho volute “sfogliare”.
    dopo che le ho viste vorrei dirvi che siete stati molto bravi, siete dei veri artisti!!!:):) e i disegni sono molto belli, sembrano come… realistici!!!!!!!!:). Anche la nonna che con i ferri crea un maglione rosso è molto bella. Bello il titolo ” L’abecedario dei nonni le filastrocche di 3A-3b-Tezze. Bravi proprio bravi, complimenti!!:)
    CIAOO!!:)
    NICOLE BERTINATO.

    • ROSA MARIA Says:

      Grazie Nicole, i tuoi complimenti sono graditisssssssimi 😆 😆
      I bambini si sono impegnati moltissimo per realizzare l’abbecedario.
      Grazie ancora per la soddisfazione che ci hai dato.
      Inss. Rosa Maria & Nerina

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: