Archive for novembre 2013

Il San Martino dei nonni

29 novembre 2013

Cari alunni 3T

Noi di classe V di Costo, in occasione della ricorrenza di San Martino, che si ricorda l’11 novembre, abbiamo incontrato i nonni,  Letiziana, Bruno, Giuseppina, Luigi e Mirella.

Erika e Nicole hanno dedicato loro la  poesia “San Martino” di Giosuè Carducci, che avevamo studiato tutti.

Incredibile! 😮 Ancora una volta le nonne ci hanno  lasciato di stucco!

Ricordavano ancora, dal tempo delle elementari, la leggenda dell’estate di S. Martino e la stessa poesia! Ce l’hanno recitata! 😮 I nonni ci hanno esortato a studiare, perchè le cose che s’imparano a scuola  restano impresse per tutta la vita e loro stessi ce l’hanno dimostrato.

I nonni erano molto felici di stare con noi a scuola. Da questa foto, infatti, si può vedere tutta la gioia nei loro occhi.S Martin 2013

Noi avevamo preparato delle domande e come sempre, dai nonni abbiamo appreso cose molto interessanti e alcuni proverbi:

” S. Martino dura tre giorni e un pochino”;  “A S. Martino si veste il grande e il piccino”.   Letiziana, la nonna di Lorenzo, ha spiegato un altro proverbio ” Sotto la neve pane, sotto la pioggia fame”.

Poi i nonni ci hanno raccontato che per S. Martino i  lavori dei contadini nei campi erano terminati: le pannocchie, il vino, l’uva passita nel granaio, il trasloco. 🙄  Questi lavori ve li vogliamo presentare in un paper, che pubblicheremo nel nostro  wiki.

Ora vi diciamo ciò che ci ha colpito di più.

Ai vecchi tempi  anzichè TRASLOCARE si diceva “Fare San Martin“.

Nonno Bruno ha raccontato che c’erano sempre tanti amici e vicini pronti ad offrire il loro aiuto, per “fare S. Martin”: caricare i pochi averi e spingere il carro,  se non avevano i buoi per trainarlo.

Sapete, erano proprio gli uomini a spingerlo! 😮  La  gente allora era abituata al lavoro duro e non avevano bisogno di andare in palestra!

Ci ha colpito il fatto che  tutti erano disponibili a fare un lavoro insieme e ad aiutarsi.  Abbiamo capito che  LAVORARE  INSIEME significa COLLABORAZIONE ❗

I nonni ci hanno spiegato che il contratto agricolo e di affitto si concludeva con una stretta di mano e valeva la parola data, che era PAROLA D’ONORE. Tutti la mantenevano ❗

Questa è una cosa che ci fa molto riflettere ❓ ❓ ❓ ed è stata la cosa che ci ha colpito di più.  ❗ ❗ ❗

Un’altra cosa ci ha stupito molto:  quando i nonni uscivano di casa, potevano lasciare la porta aperta e nessuno entrava per rubare, perchè c’era molta ONESTA’ e fiducia negli altri. ❗

Una volta le persone si parlavano senza fretta e molto più di oggi. ❗  C’era più DIALOGO.

Ci piacerebbe che fosse ancora così!

Cari NONNI, con la  vostra preziosa testimonianza vissuta, ci avete fatto conoscere e capire dei valori importanti del passato e noi  vogliamo che diventino veri anche per noi oggi.

GRAZIE NONNI per averci fatto pensare… e RIFLETTERE su ciò che è veramente importante nella vita, come le biglie grandi nel “barattolo della vita”.

Alunni di classe quinta di Costo

EVVIVA LA NUOVA LIM!

15 novembre 2013

Cari amici 3T

riprendiamo da dove c’eravamo lasciati con una bellissima novità!

Noi alunni delle classi quinte di Costo, di Villaggio Giardino (quinta B), di Castello abbiamo una LIM nuova di zecca in classe nostra!!!   WOW!  🙂 🙂

Il Comune di Arzignano ha voluto premiare il lavoro del progetto 3T e i riconoscimenti, anche a livello europeo, donandoci tre Lim! 🙂 🙂 🙂

🙂 🙂 🙂 Noi alunni di Villaggio Giardino, la mattina di venerdì 17 ottobre, quando siamo entrati in aula con la maestra Claudia, non siamo riusciti a trattenere una prorompente esclamazione per la grande gioia. Finalmente… la LIM! Ora stiamo “assaporando” le sue funzioni fondamentali, speriamo presto di poter accedere ai nostri ambienti di apprendimento con il collegamento internet.

🙂 🙂 🙂 Venerdì 25 ottobre sono venuti gli operai a montarla, intanto noi, alunni di Costo, abbiamo lavorato e atteso in biblioteca. Quando siamo rientrati in aula eravamo molto emozionati, anzi elettrizzati. 😛
Tutti  abbiamo voluto provarla subito, perché l’avevamo attesa tanto.
Abbiamo letto gli ultimi articoli nel nostro blog 3T, visto 😯 dei video di scienze, ascoltato le canzoni e cantato insieme…
Come si può vedere dalla foto, ora siamo felicissimi, strafelici e ogni giorno l’accendiamo e la usiamo. 😛

2689 LIM - Copia

Ce la godiamo proprio, la nostra nuova Lim! 🙂  E la scuola ci piace di più! 🙂

🙂 🙂 🙂 Anche a Castello è arrivata una nuova LIM per i grandi della quinta.
Tutti speravano di concludere in bellezza il nostro percorso alla Primaria con quest’ atteso strumento tecnologico!  Finalmente anche nella nostra classe spicca, tra la porta e la finestra, una LIM. Aggiungiamo agli altri  anche il nostro GRAZIE, a tutti coloro che hanno esaudito questo desiderio.

TUTTI INSIEME  Ringraziamo tantissimo l’Amministrazione Comunale, in particolare il Sindaco, Dr. Giorgio Gentilin,  gli Assessori Beatrice Marchezzolo e Alessia Bevilacqua e il geometra Cesare Bassetto per il graditissimo dono.

comune-arzignano_LIM

E per la LIM …HIP HIP  URRA ❗ ❗ ❗

ALUNNI CLASSE QUINTA DI COSTO con la maestra Giovanna

ALUNNI CLASSE QUINTA B DI VILLAGGIO GIARDINO con la maestra Claudia.

ALUNNI CLASSE QUINTA  – CASTELLO

Ins. Barbara e TUTTA LA COMMUNITY 3T

Il nostro progetto all’Exposcuola 2013

9 novembre 2013

Ieri, 8 novembre 2013, il Progetto “3T: Tessere Tanti Testi” è stato presentato all’Exposcuola di Padovauna rassegna di buone pratiche, proposte innovative, incontri personalizzati, articolata in tre saloni congiunti dal filo conduttore dell’Orientamento, dalla scuola materna all’inserimento lavorativo.

exposcuola-2013

All’interno del seminario dell’USR del Veneto “Percorsi e ricerche della Scuola Veneta per l’innovazione”, il nostro progetto è stato presentato come esempio di percorso di apprendimento significativo mediato dalle tecnologie digitali e sociali, che si propone di promuovere una scuola delle persone competenti, in cui la comunicazione è intesa come “impresa sociale”, orientata alla cittadinanza attiva, responsabile e consapevole.

Exposcuola 2013. Seminario “Percorsi e ricerche della Scuola Veneta per l’Innovazione”-USR Veneto

Si ringrazia l’USR del Veneto e in particolare la Dott.ssa Franca Da Re e la Dott.sa Gianna Marisa Miola per averci offerto l’opportunità di condividere il nostro percorso formativo nell’ambito di una iniziativa prestigiosa come l’Exposcuola.

Il programma culturale Exposcuola 2013

Guida Exposcuola

L’ins. Barbara Bevilacqua