Con i nonni alla scoperta degli attrezzi e degli oggetti di un tempo

by

Carissimi amici 3t,

il nostro viaggio nel tempo in compagnia dei nonni ci ha portato anche ad esplorare gli attrezzi e gli oggetti che venivano utilizzati quotidianamente una volta, quando ancora non c’erano la plastica, l’elettricità, i motori,  i computer ed internet 😯

I nonni infatti, durante le loro visite a scuola, hanno spesso arricchito le loro narrazioni mostrandoci vari oggetti di un tempo che essi hanno gelosamente conservato negli anni 🙂  Ma il momento speciale, in cui abbiamo potuto vedere moltissimi oggetti e attrezzi, è stato durante la nostra gita a Crespadoro, quando abbiamo visitato la collezione privata di Nonno Attilio e il museo del paese 😎
Dobbiamo dire che in quell’occasione siamo stati proprio fortunati perchè i nostri “Ciceroni” d’eccellenza, nonno Nello Roncari  e nonno Attilio Pellizzari,  non ci hanno solo descritto i numerosi oggetti ma, con i loro racconti autentici e con le loro dimostrazioni pratiche, ci hanno fatto fare un vero e proprio tuffo nel passato che non dimenticheremo mai 😀

Con i numerosi appunti che abbiamo raccolto in gita e con le foto che abbiamo scattato, siamo riusciti a realizzare un album per condividere con tutti voi il fascino di questi strumenti, che erano realizzati esclusivamente in ferro o in legno e che venivano azionati solo con la forza dell’uomo o degli animali 🙄

Facendo questo lavoro abbiamo imparato altri termini dialettali che hanno ampliato il nostro vocabolario dialetto veneto-italiano .

Buon tuffo nel passato 😆  … e non dimenticate di consultare il VOCABOLARIO ON-LINE DIALETTO VENETO – ITALIANO se non capite qualche termine in dialetto veneto 😉

paper attrezzi

 

 

 

 

 

 

 

Gli alunni delle classi quarte di San Bortolo con le insegnanti Barbara e Giorgia 

 

 

Annunci

Tag: , , , , , ,

5 Risposte to “Con i nonni alla scoperta degli attrezzi e degli oggetti di un tempo”

  1. giorgio Says:

    bene e bravi mi piacciono questi termini dialettali e la ricerca dei termini stessi ……….
    ho queste tre parole che mi ricordo dalla mia infanzia. se vi fa piacere inserirle………una è la “SGARUIA ossia la slitta”, un’altra parola la “RIVA ossia il cambio di pendenza che sussite tra due prati posti in due livelli diversi in collina” e l ultima i “SGREMPANI = un pendio molto forte ricoperto da rocce e cespugli vari” …………….
    mi raccomando però, non chiamatemi Nonno….saluti
    Giorgio

  2. BARBARA Says:

    Grazie, PAPA’ Giorgio 😉
    Terremo sicuramente conto del suo prezioso contributo, utile ad arricchire la nostra esplorazione del dialetto veneto!
    “Sgrempani” non l’avevo mai sentito prima… Davvero curioso! 😛

    Grazie ancora
    Salutissimi a Lei e a tutta la famiglia! 🙂

    Ins. Barbara

  3. Debora Says:

    Noi dell'”alta valle” (Chiampo) la slitta la chiamavamo “SGNOLA”, da cui deriva il verbo onomatopeico “SGNOLARE”, che mentre lo dici ti sembra proprio di scivolare giù per uno SGREMPANO innevato…
    Che meraviglia!!!
    Debora mamma S.Bortolo

  4. ALUNNI 3T Says:

    Cari amici 3T,
    è stato molto divertente andare alla scoperta di questi strani oggetti al tempo dei nonni e costruire questo mitico album. 🙂

    Spero che vi piaccia.

    Tiziano 4B S. Bortolo

  5. Isabella Says:

    Bellissimo vedere l’album con foto e spiegazioni dei vari attrezzi di un tempo! Il vocabolario ancora meglio!! E poi sentire mio papà leggere la poesia mi ha proprio commosso!!! Un ricordo ed un’ esperienza indimenticabili. Grazie di cuore e complimenti vivissimi a tutti per il magico lavoro fatto ma adesso: “bone ferie e se vedemo al primo di’ de scola!”
    Ciao da Isabella, mamma di Francesca 4° A S. Bortolo e figlia di “nonno Nello”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: