Posts Tagged ‘testo espositivo-informativo tradizioni’

E per concludere….ecco il nostro Learning Seed “Esponiamo con i nonni conoscenze e tradizioni”

4 luglio 2013

Cari amici 3T,

nell’ambito del progetto 3T: Tessere Tanti Testi…con i NONNI, noi alunni delle classi TERZE di S. Bortolo e Tezze abbiamo realizzato insieme due Unità di Apprendimento:

In questo secondo percorso, dedicato al testo espositivo-informativo, abbiamo co-costruito l’Unità di Apprendimento 2.0, quella che noi chiamiamo Learning Seed, utilizzando applicazioni multimediali come e-book audio, podcast, paper, giochi interattivi e album fotografici.

Per ripercorrere con noi tutta l’esperienza e approfondire questa tipologia testuale vi invitiamo a tuffarvi nel nostro fantastico Learning Seed:

LS_testo-espositivo-informativo

Con la speranza che questo nostro piccolo “seme di apprendimento” possa arricchire anche chi ci segue…vi salutiamo con un arrivederci a settembre per continuare in compagnia dei nostri fantastici nonni questa significativa avventura. 😆

ciao

alunni e insegnanti

classi 3^ A e B

di S.Bortolo e Tezze

I nonni nelle “Città Invisibili” con un fantastico abbecedario

13 giugno 2013

Cari amici,

noi alunni delle classi terze di Tezze , abbiamo partecipato al concorso “Città invisibili”: dovevamo realizzare un abbecedario su un argomento a scelta. 💡

Abbiamo iniziato questo lavoro a Gennaio e abbiamo dovuto finirlo entro la metà di Aprile.

Noi l’abbiamo dedicato ai nonni, 😆  perchè quest’ anno il nostro Progetto 3T  era proprio su di loro.

Per prima cosa, nelle ore di immagine, abbiamo ammirato alcune opere di artisti e abbiamo imparato ad osservare  con attenzione e fantasia. :mrgreen:

Da questa attività stimolante ed entusiasmante abbiamo preso spunto per scoprire lettere o parole dai racconti dei nonni. Ad esempio abbiamo notato che la fionda di nonno Armando corrispondeva alla lettera “Y”. Così abbiamo iniziato a costruire il nostro abbecedario, dividendo il lavoro tra le due classi. 💡

Per costruire l’ abbecedario dei nonni  abbiamo utilizzato vari materiali come: stoffa, carta, lana, paglia, cartone, filo, pelle, pelle sintetica, carta stagnola, ago e filo,inchiostro…. 😉

Per noi è stato molto divertente costruire l’abbecedario, utilizzando materiali diversi dai soliti colori e dando sfogo alla nostra fantasia. 😮

Non è stato facile ritagliare, incollare questi materiali, ma con il gioco di squadra ce l’abbiamo fatta.         :mrgreen:

Riascoltando le registrazioni delle interviste ai nonni abbiamo ricavato informazioni utili per comporre le filastrocche.

Ci siamo molto emozionati quando siamo entrati a Villa Brusarosco e abbiamo ammirato i nostri capolavori esposti in bella mostra insieme a tanti altri splendidi lavori delle altre classi.

Ecco qui potete ammirare i nostri album

Abbecedario dei nonni
FILASTROCCHE dell’ABBECEDARIO

color7

Classi 3^A e 3^B

e inss. Rosa Maria & Nerina

Sc. Primaria di Tezze

Cruciverbiamo… con i nonni! :-)

9 giugno 2013

Carissimi amici 3T,

con tutte le informazioni ricavate dalle interviste dei nostri preziosi nonni abbiamo ideato due stratopici cruciverba

Grazie a questi giochi abbiamo imparato un sacco di cose nuove. 🙂

Un giorno ci siamo riuniti in classe 3^B e abbiamo provato a divertirci con i fantastici cruciverba alla LIM.

Sapete come si gioca

Ve lo spieghiamo subito ❗

Innanzitutto bisogna cliccare un numero, così compare la definizione della parola da trovare. Quando la parola è stata individuata viene scritta nello spazio bianco vicino alla sua definizione e riportata nelle caselle premendo il tasto “inserisci risposta”. E’ stato fantastico scoprire  insieme le parole nascoste ! 😯  

Provate anche voi. Il divertimento è  assicurato! 😛

Il Natale dei nonni

cruciverba-natale-nonni

La scuola dei nonni

cruciverba-scuola-nonne

 

Gli alunni delle classi 3^A e 3^B di San Bortolo.

Raccontiamo la storia di S.Agata e Pippo Spano

5 giugno 2013

Cari amici,

come ormai ben sapete, i personaggi  che ci hanno accompagnato quest’anno, sono stati i nonni. 😆

Loro ci hanno raccontato tantissime cose di quando erano giovani e ci hanno dato anche molte  informazioni sulla storia del nostro paese, in particolare su Sant’ Agata  e Pippo Spano.

Ci hanno raccontato dell’assedio al Castello di Arzignano e di quando Agata fu portata in carcere e torturata. ❗

I loro racconti ci sono piaciuti moltissimo così  abbiamo cercato informazioni e poi le abbiamo scritte in due testi espositivo-informativi, che potete leggere negli album.

E non solo leggere ❗ li potete anche ascoltare perchè li abbiamo registrati.

Ecco qui la “nostra” storia di Pippo Spano 🙂

Il podcast "Il Natale dei nonni" La storia di “Pippo Spano” raccontata da noi

clicca qui per leggere la storia di Pippo Spano

clicca qui per leggere la storia di Pippo Spano

E… qui la “nostra” storia di S.Agata 🙂

Il podcast "Il Natale dei nonni" La storia di S.Agata raccontata da noi

clicca qui per leggere e ascoltare la storia di S.Agata

clicca qui per leggere e ascoltare la storia di S.Agata

Speriamo vi siano piaciute le storie di questi nostri personaggi 😉

Abbiamo ancora una sorpresa … a presto

color7

alunni delle classi 3^A e 3^B

inss. Nerina & Rosa Maria

Sc. Primaria di Tezze

Le nonne raccontano la loro scuola

3 giugno 2013

Carissimi amici 3T,

in quest’ultimo periodo abbiamo scoperto delle cose molto interessanti sulla scuola di un tempo. 😯

Come abbiamo fatto ❓

Ecco i momenti importanti del nostro percorso:

1) INTERVISTA ALLE NONNE

Una mattina sono venute a scuola le nonne Gianna, Giovanna e Ines, le abbiamo accolte con una bella canzone e le abbiamo fatte accomodare in cattedra. Per loro avevamo preparato una lunga lista di domande sulla scuola che avevano frequentato da piccole.

All’inizio erano emozionate e anche un po’ timide 😳 poi hanno preso coraggio e  hanno risposto ad ogni nostro quesito con saggezza, allegria e piacere. Non solo, si sono divertite anche a recitare delle poesie che avevano imparato da piccole. 😀

Infine, dalla borsa, con grande sorpresa per noi, hanno tirato fuori anche alcuni reperti: le penne a  inchiostro con i pennini, il calamaio, il tampone e la pagella. 😎

LE NONNE RACCONTANO LA LORO SCUOLA

2) I PODCAST DELL’INTERVISTA

Per non farci sfuggire nessuna informazione, durante l’intervista le abbiamo registrate e poi abbiamo creato ben due podcast, il primo con tutta l’intervista, il secondo con le poesie recitate da loro.

Ascoltateli con piacere 😉

Il podcast "Le nonne raccontano la loro scuola" Le nonne raccontano la loro scuola 

Il podcast "Le nonne raccontano la loro scuola" Le poesie delle nonne

3) IL TESTO ESPOSITIVO -INFORMATIVO

Con tutte le informazioni ricavate dall’intervista siamo riusciti a produrre un testo espositivo-informativo dal titolo: “La scuola ai tempo dei nonni raccontata da noi”.

Ecco il nostro testo in podcast e come e-book audio:

Il podcast "Le nonne raccontano la loro scuola" La scuola al tempo dei nonni raccontata da noi

La-scuola-delle-nonne

Per noi è stata un’esperienza speciale e indimenticabile conoscere com’era la scuola di un tempo direttamente dalle nonne che l’hanno vissuta, invece di leggere le informazioni sui libri. 😮

Speriamo di apprendere altre cose interessanti anche il prossimo anno quando verranno a scuola “come maestri” gli altri nonni. 😀

Arrivederci in classe quarta! 😛

Gli alunni delle terze di San Bortolo con le maestre Barbara e Giorgia.