Il Progetto “3T… con i NONNI” in una conferenza provinciale

by

Sabato 5 ottobre, l’UST di Vicenza ha organizzato, presso il Liceo Quadri della città, una Conferenza di Servizio in occasione dell’avvio del nuovo a.s. 2013-2014.

Nella “Giornata mondiale dell’Insegnante”, alcuni significativi passi di “Lettera a una professoressa” di Don Milani, letti dagli studenti della Consulta, hanno fatto da sfondo alle riflessioni di Dirigenti e Docenti sui temi dell’incontro:

  • Il senso dell’imparare
  • Insegnare la ricerca
  • Insegnare l’arte/musica
  • La ricchezza degli ambienti di apprendimento
  • Una scuola di qualità

L’intervento relativo a “La ricchezza degli ambienti di apprendimento” ha avuto come oggetto la significatività degli ambienti di apprendimento del nostro percorso formativo “3T: Tessere Tanti Testi con… i NONNI”, condivisa con l’apporto di questo video:

::

..

L’album fotografico dell’evento:

“La ricchezza degli ambienti di apprendimento”
  • La new nel sito dell’UST di Vicenza.
  • Il Programma della Conferenza.

Ins. Barbara & team 3T

Annunci

Tag: , , , , , ,

14 Risposte to “Il Progetto “3T… con i NONNI” in una conferenza provinciale”

  1. sonila Says:

    E bello vedere che c’è sempre posto per i bei progetti! Complimenti per il bel’ e grande lavoro che fate ogni giorno!!!

  2. BARBARA Says:

    Grazie, signora Sonila!
    E’ davvero una grande soddisfazione, per noi della community 3T, essere chiamati a presentare in contesti così importanti la nostra esperienza: è un segno di attenzione nei confronti del progetto, in cui crediamo molto. Sapere che al di fuori della nostra realtà scolastica c’è chi coglie la significatività del percorso formativo 3T ci infonde fiducia e ci spinge a impegnarci in quella che, forse, è la strada giusta! 🙂
    Ins. Barbara

  3. Emma Bernardini Says:

    E’ veramente bellissimo costruire i podcast e tutto quello che avete fatto per noi.
    Che sorpresona questo video!
    Un saluto a tutte le maestre ma in speciale alle mie 2 maestre BARBARA e GIORGIA ciaooooooooo!

  4. Margherita 4B Says:

    Care maestre, con molta soddisfazione e piacere ho fatto vedere questa presentazione del progetto 3 T ai miei genitori 🙂 😀 e sono stati sorpresi e orgogliosi dei nostri/vostri lavori.
    L’esperienza e l’intervista ai nonni sarà uno dei tanti e bellissimi ricordi che porterò sempre con me 😀 :D.
    Un saluto a tutti da Margherita 😀 😛

  5. Debora Says:

    Siamo molto felici che il progetto delle nostre classi abbia trovato un prestigioso momento nella giornata dedicata a uno dei mestieri più belli del mondo! Congratulazioni!
    Debora mamma S.Bortolo

  6. stefania -emma Says:

    che meraviglia questo lavoro!!!!!bravissime le nostre maestre che hanno ricreato un’atmosfera davvero d’altri tempi…. nelle parole, nelle immagini, nei disegni e nella musica!!!!!congratulazioni!!!stefania mamma di Emma!

  7. stefania -emma Says:

    Grazie anche alle fantastiche nonne che hanno dato le loro testimonianze e ai bambini che attivamente hanno lavorato a tutto questo!!!stefania mamma di Emma A.

  8. ALUNNI 3T Says:

    Il testo fatto dalle maestre e’ fantastico insieme al video e alle foto. 😀
    Cccccccccciiiiiiiiiiiiiiiaaaaaaaaooooooooo da MICHELE.

  9. Serena Zanchin Says:

    Una bellissima e qualitativa testimonianza nella giornata nazionale dell’insegnante! Buona prosecuzione
    MRSerena Zanchin

  10. Isabella mamma di Francesca Says:

    Siamo sempre tutti molto contenti di vedere ammirati i nostri progetti in varie ed importanti occasioni. Un grazie di cuore a tutte le maestre che collaborano e che sanno sempre vedere il meglio per il futuro dei nostri bambini! Grazie e complimenti! Isabella

  11. BARBARA Says:

    Un grazie di cuore a tutti! 🙂
    Ins. Barbara

  12. nicole bertinato Says:

    Cari amici 3t
    ho guardato il video che racconta la scuola al tempo dei nonni.
    L’ho guardato e ho sentito che i bambini intervistavano alcune nonne venute a scuola con delle domande scritte in un foglietto per ogni bambino; nel video le nonne dicevano tante cose interessanti.
    La cosa che mi ha attratta di più è stata quella che la maestra certe volte andava in giro per i banchi e guardava ad ogni bambino, se avevano i capelli a posto, se avevano i pidocchi…
    Se però uno di questi bambini non aveva una di queste “regole” gli dava alcune bacchettate nella mano con una bacchetta che aveva lei. Poi c’erano altre cose, ma non ve le posso raccontare.
    Se non sapete di che cosa sto parlando basta che andiate sul blog 3t e in un quadrato con una freccetta in centro con scritto sopra: LA RICCHEZZA DEGLI AMBIENTI DI APPRENDIMENTO 3T.
    CIAOOOOOOOOOOOOOOOOO!!!!!! ):
    NICOLE BERTINATO

    • GIOVANNA MARIA Says:

      Sì, è stato proprio bello ascoltare le canzoni, vedere insieme e sentire ancora una volta il racconto delle nonne degli alunni 3T di S. Bortolo. 🙂
      Agli alunni di 5^ di Costo è piaciuto molto. Complimenti anche alle maestre, Barbara e Giorgia!
      Ins. Giovanna

  13. Giulia Marchetto Says:

    Bravi anzi bravissimi, 🙂 🙂 🙂
    Gli articoli del nostro blog sono bellissimi e questo è il più bello di tutti perché parla dei nostri nonni quando andavano a scuola 🙂 🙂 🙂
    un grosso saluto da Giulia 🙂 🙂 🙂 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: